Feedjit

dimanche 29 mars 2015

Montagna cara

Sono arrivata ieri sera al cuore della montagna cara per riposarmi ma anchè per lavorare su dei testi e scrivere sui pazienti meno male, ciò che devo fare da un anno  ... 
 Dalla finestra mia della camera mia,  ci sono delle nuove camere aperte da quest'inverno soltanto, posso vedere la valle e cercare il sole del tramonto ... La connessione sta anche nella camera, che lusso !  Ma tutto sta bianco per il momento fino a ... A più tardi lo sci, per ritrovare un po di sveltezza !


samedi 21 mars 2015

Ritorno sorpreso

Questo pittore ? Come ci sta divenuto  ?Per lontano stava  sparito, ci stava ammalato  ? 
Un poete troppo inconosciuto riviene ? Che parla di food e di market ? Che da l'impressione d'incontrare la gente semplice ? Purtroppo ci sta un sogno di salutà, ci sembre ? Perché non ci sono tanti altorno di lui, forse ?Anch'io sono stata al mercato oggi a Aix en Provence ... poi andata coi colleghi, studiare il prossimo rapporto del congresso di Lyon, dal 14 al 17 maggio prossimo. Infatti ci sono tutti i mesi dei giorni di studi intensi che mi danno il male di cuore e dei dolori nella notte al braccio sinistra fino al mano, perchè ? Una tensione sempre forte nella testa e nelle cerviche ? 

dimanche 8 mars 2015

Parata


Ouf ! 
Ci sta un'impressione di vertigine quando ci lascia subitamente. Silencioso, ardito o pauroso ? Non si sa ! Nel momento dove ci presenta un'occasione di mostrare la sua forza tutta novella, gli anziani hanno paura del vostro coraggio ma anche della vostra ingenuità. 






Bambino, sarei stato come essi ? 
Le memorie sono belle da leggere ma non ho potuto avere tutto il libro numerico, come fare ?  

Bambini della città, volete già essere dei cow-boys alla ricerca di sensazioni terribili e quando siete sui cavalli già, non avete paura del movimento che sta venendo ...      

samedi 7 mars 2015

New Hit

Holè ! 
Una danza andante che ci fa pensare alla gente che soffra dell'esilio ma anche della vita sorda che sta indietro per cercare il soffio ancora presente, pesante ma  gioioso ...  


Tu saresti qualche parte, rivenuta all'antica vita dei nomadi, attaccati  alla musica, alla danza ed a loro canti di nostalgia. Ma come ci sta questo quà ? Un passo di costa alla famiglia tradizionale ? Un passo di discendenza ? La quale al punto ? 
Un ringraziamento alla vita nomade, che non si sta veramente da nessuna parte ? Tu saresti allora figlia del vento, figlia dell'amore sparito, figlia della  della poesia, cara ?

jeudi 5 mars 2015

Fedelità

Dopo un viaggio movimentato con angoscia, per ritrovare il sono, non ho potuto che prendere il sole allongata in poltrone sul mio balcone oggi. Mi addormentando davanti i fiori di primavera che mi piacciono e miei uscelli che non mi fanno di tradimento, era infine un momento piacevole. I primi pazienti della mattina eravano partiti in vacanza ma qualche altri non vengono che alla sera fino alle nove ...
Poi alle uno del giorno come tutti i giorni sono salita prendere un caffè e leggere il giornale locale, alla terrazza della mia collina, al di là della città. Dove si trovano qualche personne del paese, prendendo la cena quà spesso, giovinetta donna coi suoi bambini o vecchi signori alla storia facile che mi piacciono bene ascoltarle adesso, tutti come degli amici inconosciuti ma fedeli. 
Ci sta prioritario quando degli altri non rispettono  più la cortesia primaria !