Feedjit

mardi 31 décembre 2013

Fine dell'anno

L'anno scorso avevamo già visto e sentito questa quà, giornata di sci nordico e serata luminosa di canti tradizionali franco-italiani, alla cena ed alla camminata di notte nella neve fino a La Goulaz dove aspettava la gente del villaggio, come ogni anno. Ma c'erava una coppia vecchia di cui l'uomo suonava dell'armonica per la nostra gioia. Ora non suona più ... perchè la sua moglie sta partita all'autunno scorso, lasciandolo desesperato, magari ...

lundi 30 décembre 2013

samedi 28 décembre 2013

Neve blue

Al piede del Parco Nazionale degli Ecrins ...
Come sono gli alberi nell'Oisans ? Come il sole si alza sul Monte Pelvoux ? Come fanno gli sciatori per raggiungere la pista sospesi nell'aria ? 
Quando viene il tempo di ritrovarsi, sciando insieme come quando eri bambina ... Ci vediamo come se noi possiamo avere un poco tempo, lo stesso età, sai  ...

vendredi 27 décembre 2013

Bravi ragazzi

Dopo una settimana, sciando ogni giorni tutta la mattina senza rifiutare mai lo sforzo dalle nove alle undici voi, bravi ragazzi, avete tanto sorpresa la nonna, che ci sarei bene felice e fiera di voi ...
Un sorriso di più .... quando la neve cade su voi ma sopratutto quando siete felicitati e ricevete la prima medaglia di giovinezza ... Bravo, bravo, bravo signori !

 

mardi 24 décembre 2013

Babo Natale


Siamo arrivati ...infatti nell'Oisans, in fondo del Parco Nazionale degli Ecrins  nel val di Pelvoux delle Alte Alpe, sotto la neve cadendo, colla piccola macchina cinquecento ma coi pneumatici di neve, forse le catene obbligatorie ... Eppure l'arrivata del Babbo Natale stava anche di quà in questo luogo perduto così difficile a raggiungere Puy Saint Vincent   !

Gli bambini...  hanno aspettato l'ora tardiva dell'apparizione tra la discesa colle fiaccole sulle piste, del Babo Natale, per il loro piacere ma non con una certa paura che ci doveva essere accomodata per essi, per la prima volta, i piedi nella neve in montagna ! Che bello Natale di sogno, per stessi, per noi, per te anche ... se l'avevi voluto in pensiero con noi ? 

samedi 21 décembre 2013

Strada pericolosa

Siamo infine arrivati alle ventuno e mezzo ? Partiti dalle nove e mezzo, dodici ore di conduce cioè tutta la giornata in macchina, tanto che mi ha fatto paura questo percorso ... perché ci sta tanta gente sulla strada, in imbroglio di macchine un sabato prima Natale ! 
Dove siamo adesso ? Ci sta la sorpresa che dobbiamo scoprire questi giorni per raggiungerci ...

samedi 14 décembre 2013

vendredi 13 décembre 2013

Io non credo

Sta sera siamo andante al teatro per vedere giocare il famoso Pierre Arditi ! Perche ?  A causa del suo età che sta il mio ... E di più perche mi piaceva tanto quando erà più giovane sopratutto quando giocava nel teatro di S. Beckett "En attendant Godot", una meraviglia, sai  per il publico. Sta sera l'ho ritrovato lo stesso con la sua voce, colla sua espressione, colla sua cadenza ... Senza dubbio sta sempre bello coi capelli quasi blanchi ... Ma la testa sembra più pesante e le spalle curve ci danno la misura del tempo e poi ha preso del pese, tanto che sia come un vecchio adesso. Stando magro ci starebbe stato giovane, certo ! Cosi ci fa l'età nella testa ...  
Pero il scenario della serata stava sulla coppia che lui interpretava meravigliosamente bene colla Signora Catherine Hiegel, della Comedia Francese. Una coppia un po vecchia, ma non tanto, sposati da trent'anni benche non possono amarsi senza biscichiarsi tutto il tempo. Se l'uno dice " io non credo che ...", l'altro dice l'inverso ... e di più, arrabiandosi sempre per farci ridere a gola piena ! Una serata in fatto bene trovata per ridere della sofferenza quotidiana di coppia. Subito arriva la parola sacra dell'uomo : "ci sta una vita dopo la morte ?" Quindi la donna si domanda : "ci sta una vita prima la morte ?" Scandalo se non viviamo allora ?